La crema giusta in base al tipo di pelle

Come quasi tutti sanno, la crema viso è fondamentale per la cura della pelle, per renderla morbida e luminosa. Ciò che invece non tutti sanno è che non tutte le pelli sono uguali, quindi non c’è una crema universale, perfetta per tutti. Questo è il motivo per cui, prima di acquistare la crema miracolosa che ci ha consigliato un’amica bisogna ben comprendere se quella determinata soluzione è adatta anche alla nostra pelle, oltre che alla sua. Visita il sito di Jolie Profumerie e scegli la crema che più si adatta alla tua pelle.

Per riconoscere il tipo di pelle bisogna prima di tutto osservare attentamente la cute, osservare come reagisce durante il giorno ai cambiamenti climatici e ai vari agenti esterni. Se si arrossa spesso allora si tratta di una pelle secca. Se diventa lucida durante il passaggio delle ore su fronte e naso allora si tratta di una pelle mista. Se il viso diventa completamente lucido si tratta invece di una pelle grassa. Se non si riscontra nessuno di questi problemi allora si tratta di una pelle normale. Per quanto riguarda la presenza di acne e impurità non è sempre indice del tipo di pelle, in quanto queste dipendono da diversi fattori e possono comparire su qualsiasi viso. 

Quale crema scegliere

Come anticipato, ogni tipo di cute necessita della crema adatta. Una volta capito qual è il nostro tipo di pelle, allora si può passare alla scelta dei prodotti con cui curarla. Per la pelle secca, per evitare che diventi fastidiosa e che invecchi più rapidamente, bisogna scegliere una crema viso ad alto potere idratante come per esempio quelle a base di cera d’api, burro di cacao, latte o burro di karitè. Per la pelle grassa invece la soluzione è una crema idratante non occlusiva che abbia funzione astringente e antibatterica, come quelle a base di camomilla, acqua di rose e aloe vera. Per chi ha una pelle mista occorre una crema che possa uniformare l’incarnato ristabilendo l’equilibrio tra la zona più secca delle guance e quella più grassa di fronte e naso. Per questo c’è bisogno di una crema il cui livello di idratazione non sia troppo pesante come quelle a base di camomilla. Per le pelli normali la soluzione è da trovare in prodotti nutrienti ma non troppo aggressivi, come le creme dalle formule fresche. Sembra una scelta limitante, ma non lo è, in quanto per tutte le tipologie di pelle esiste una vasta gamma di prodotti tra cui trovare quello perfetto per la cura della nostra cute.

Cura i tuoi capelli in ogni occasione

La cura della propria immagine è fondamentale in ogni occasione e in ogni momento della giornata. Basta uno sguardo ormai per farsi un’idea di chi abbiamo di fronte e, soprattutto se si tratta di un primo incontro, che sia lavorativo o ludico, la prima impressione è quella che ci inquadra e che non è facile cambiare successivamente. Bastano i primi 30 secondi, sostengono i guru della comunicazione, per dare un’immagine determinante di sé, e che questa debba in ogni caso essere gradevole è fuori di dubbio.

E non si tratta di ingannare nessuno! La cura della propria persona fa parte del buon vivere civile e rappresenta per gli altri un messaggio di rispetto di chi ci circonda, se l’immagine è curata, di disprezzo degli altri se andiamo in giro trasandati. Al di la della cura generale, obiettivamente importante, di se stessi, è nella cura dei dettagli che ci presentiamo e mettiamo in mostra le parti migliori di noi, il carattere, la fantasia, la creatività, l’allegria.

Quindi non ci lasciamo sfuggire l’occasione di essere se stessi al massimo sempre e curiamo bene il nostro aspetto partendo proprio dalla cura dei capelli, perché una delle cose che chi ci incontra nota con maggiore facilità è la capigliatura, per saperne di più visita il sito www.mashuphaircare.com.

capelli

È sempre fondamentale che il taglio che venga eseguito da un professionista, come è fondamentale la regolarità, magari cambiandolo leggermente ogni volta, realizzando una evoluzione progressiva della propria immagine. Ma tra un taglio e il successivo la cura deve essere costante.

Lo smog rovina i capelli e quindi la prima cosa da fare per tenerli in ordine è mantenerli puliti acquistando uno shampoo adatto al nostro tipo di capelli. Come tutti i prodotti per la cura del corpo o che comunque vanno a contatto con la cute anche lo shampoo deve essere di qualità. Non è necessario acquistarlo in farmacia, a meno che non occorra per un uso medico, ma basta informarsi e acquistarlo online in un sito che tratti prodotti di buona marca.

Ovviamente lo shampoo è solo il primo dei prodotti da acquistare per la cura dei tuoi capelli. Sempre causa dello smog, ma anche a causa degli eventi atmosferici, i capelli tendono a stressarsi. Applicare un buon balsamo che li nutra, dopo lo shampoo, è un gesto rituale importantissimo. Anche questo da scegliere tra i prodotti di marca. Infine è bene curare anche gli strumenti, come spazzola, pettine, phon e piastra, perché sono i primi a mettere a rischio la capigliatura se non sono buoni e non vengono usati con la dovuta attenzione.